Skip to main content
     
Biblioteca Comunale Joyce Lussu, Via Costantino, 49a, 00145 Roma RM

Il "Mistero del Libro Smemorato", la tradizione della lettura incontra le tecnologie emergenti

 L’evento di lancio si è svolto il 4 dicembre presso la Biblioteca Joyce Lussu, inaugurata nel mese di ottobre, con il coinvolgimento di due classi dell’Istituto Comprensivo 'Via Salvatore Pincherle/ Scuola media Alessandro Severo’ del VIII Municipio, che si sono cimentiati in una escape room interattiva.

 

 Obiettivo della sperimentazione: offrire un servizio innovativo e immersivo unendo la tradizione della lettura con le tecnologie emergenti e creando un'esperienza unica per i cittadini di Roma e oltre.

 

 La fase due della sperimentazione mira a diffondere il servizio in maniera continuativa e sempre disponibile all’utenza in gran parte delle sedi di Biblioteche di Roma.

 

"Le nuove tecnologie sono state spesso demonizzate e viste in contrapposizione con la cultura - sottolinea Monica Lucarelli, Assessora alle Politiche della Sicurezza, Attività Produttive e Pari Opportunità e Presidente del Board of Directors della Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma - al contrario posso rappresentare un utile strumento per rispondere in maniera inclusiva ai bisogni dei nativi digitali. Con il programma di accelerazione della Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma Capitale siamo riusciti, con la startup WhatsArt, a creare un gaming che avvicina i bambini alla lettura, un digital storytelling immersivo che stimola la curiosità e la voglia di esplorare".

 

 "Le Biblioteche di Roma già da tempo sono impegnate nella sperimentazione e condivisione del digitale e si propongono di contribuire alla formazione delle giovani generazioni per un uso consapevole delle tecnologie: con le loro attività laboratoriali favoriscono un utilizzo combinato di tutti i linguaggi e gli strumenti della comunicazione, da quelli tradizionali a quelli più innovativi. Con questo spirito partecipano al progetto proposto dalla Casa delle Tecnologie Emergenti e al lancio dell'applicazione WhatsArt", dichiara Giovanni Solimine, Presidente Biblioteche di Roma.

 

 WINDTRE ha aderito con entusiasmo all’invito del Comune di Roma Capitale con l’obiettivo di avvicinare i giovani alla lettura e alla ricchezza messa a disposizione dalle biblioteche pubbliche della Capitale, afferma Luca Monti, Innovation Hub Manager di WINDTRE. Coniugare educazione digitale, innovazione e gioco, permette ai ragazzi di partecipare sia all’iniziativa NeoConnessi di WINDTRE sia di scoprire i beni culturali in modo inedito e divertente grazie alla soluzione WhatsArt, realizzata da una promettente startup con il supporto tecnologico della ‘5G Top Quality Network’ di WINDTRE.  Questo è solo un esempio delle tante soluzioni che si possono realizzare quando grandi realtà come WINDTRE, startup innovative e Pubblica Amministrazione collaborano insieme per un obiettivo comune. Crediamo che per fare innovazione, conclude il manager, sia necessario fare ecosistema ed è questo lo spirito che ci ha guidato nell’aderire, in qualità di Corporate Partner, al progetto delle Case delle Tecnologie Emergenti del Comune di Roma” commenta Luca Monti, Innovation Hub Manager di WINDTRE. 

 

 "WhatsArt è nato da subito con l’idea di far avvicinare tutti alla cultura con un’innovazione tecnologica accompagnata da uno storytelling coinvolgente. Il progetto realizzato per Biblioteche di Roma, grazie al programma di accelerazione della Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma Capitale, vuole promuovere la lettura tra i più giovani in maniera divertente attraverso la modalità escape room. I libri sono i protagonisti di questo gioco che aiuteranno con le loro storie i giovani visitatori a risolvere il mistero del Libro smemorato. Un ringraziamento speciale va a WINDTRE e al suo impegno nel promuovere un uso consapevole della tecnologia"  dichiara Riccardo Lozzi, founder e CEO della startup WhatsArt. 

 

 Per rimanere aggiornato sui prossimi eventi d’innovazione della CTE Roma iscriviti alla newsletter: www.cteroma.it

 

Segui CTE Roma sui social per tutti gli aggiornamenti! 

 

Link e media

Guarda online la sintesi video dell'evento! https://www.youtube.com/watch?v=HhkWe7Uv4sQ

Chi siamo

Il progetto della Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma nasce per l'esigenza di aiutare lo sviluppo e la realizzazione di progetti potenzialmente innovativi.

Info contatti